RSS Feed

Tag Archives: la famiglia

Continuare è lì il punto difficile

Mi ritrovo qui ad affrontare uno degli anni più impegnativi della mia vita in cui la costante sarà essere a mille e non voler per questo perdere per strada le cose importanti da fare.

In questo anno che verrà in cui ci saranno 12 mesi pieni di incognite e di strada completamente in salita, in cui famiglia, casa, affetti ma soprattutto lavoro lavoro e lavoro peseranno tanto sulle mie spalle.

Stiamo per aprire un negozio io e mio marito in cui puntiamo da subito in alto con una ristrutturazione, concedetemi il termine, “della madonna” e la volontà di acquisire un target di quelli tosti ovvero quello modaiolo giovane.

Non parliamo quindi di griffe blasonate, già chi ha 30 anni potrebbe faticare a riconoscere i marchi a parte quelli storici tornati con la ciclicità della moda in auge, ma quindi di moda di nicchia che piace alle star e ai giovani.

Perché ci stiamo buttando in questo mondo? Perché è un periodo storico che o la va o la spacca e noi vogliamo spaccare il sedere ai passerotti.

Oh yeah!

Però in tutto questo ho sempre quel piiiiiccolo impegno che ruot aintorno alla famiglia e con un marito che sarà sempre in negozio, io dovrò fare la donna factotum. I figli e tutto quello che c’è da fare in casa sarà non più al 95% mio compito, ma al 100% e questo alla fine mi spaventa poco, ci sono abituata e più ho da fare e meglio riesco a farlo, il lavoro sarà una continua rincorsa perché essendo in pochi ci sarà tantissimo da fare e la giornata si concluderà con un fisso “Devo fare ancora questo quello e quell’altro”.

Infine, dulcis in fundo, ci sono IO. Quindi dato che 30 anni li ho e non voglio mai scordare di averli devo riuscire ad infilare in tutto questo un lento ed inesorabile calo di peso e la palestra!

Non sono parole trite e ri trite, quest’estate ho cominciato a frequentare la palestra, 1 kg dal mio minimo degli ultimi anni l’ho tolto e quindi mancano 5 o meglio 6 kg all’obbiettivo finale. Se po fa! Considerando che non ho limiti temporali e la fase procreativa l’ho già conclusa. 2 figli mi bastano e con 1 cane abbiamo la famiglia al gran completo.

Quindi vado avanti con grinta e ce la farò!!!

Advertisements